Changes

Jump to: navigation, search

OrthodoxWiki:Italiano/Crismazione

990 bytes added, 14:50, March 10, 2011
Profetismo apostolico
Realizza nella propria persona le promesse di [[Cristo]].
La ricerca di questo [[profetismo apostolico]] è il cuore del [[monachesimo]] ortodosso.
Il monaco non è un chierico nè un letterato, bensì un laico che prende pienamente sul serio la propria dignità.
Gli "anziani" (gherontes in greco, starcy in russo), dopo una lunga serie di anni di distacco, di obbedienza, di silenzio e di [[preghiera]], vengono inviati, direttamente da Dio, davanti alle folle.
E allora danno testimonianza mediante l'[[esorcismo]], la [[profezia]], il dono di guarire e di discernere gli spiriti.
Le cose andarono così a partire da [[Antonio il Grande]], fondatore del monachesimo, fino agli starcy russi del XIX secolo e ai colivadi gredi della nuova epoca.
E questo ministero, per quanto più discreto e più raro, non è comunque scomparso nell'ultimo secolo.
Solo uno "spirituale" puà diventare un autentico " padre spirituale".
La " [[compassione]]", nel senso più profondo di questa parola, è considerata dalla tradizione ortodossa come un dono dello [[Spirito Santo]], come una delle grazie più importanti dell'[[apostolato carismatico]].
292
edits

Navigation menu